10 novembre 2022

Pagamenti elettronici non obbligatori per il settore dei generi di monopolio

Con Determinazione Direttoriale n. 484555 del 24 ottobre 2022, l’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli ha chiarito che le attività di vendita di generi di monopolio, di valori postali e bollati (anche qualora svolte dai Pubblici Esercizi titolari di patentino) non sono soggette all’obbligo di accettare strumenti di pagamento elettronico, in quanto, in questi casi, l’aggio del rivenditore verrebbe parzialmente eroso dalle commissioni bancarie, che non sono riversabili sugli acquirenti, atteso che il prezzo al pubblico di tali prodotti è determinato ex lege.

Inoltre, ad avviso dell’ADM, sul settore dei generi di monopoli risultano già adeguatamente presidiate le esigenze di tracciabilità dei prodotti e di tutela dei diritti erariali.

Per questi prodotti è quindi possibile rifiutare il pagamento elettronico e richiedere il pagamento in contanti.

Scarica il cartello di avviso alla clientela

Condividi su:

SEDI E UFFICI

Ascom Confcommercio Bergamo è vicina agli imprenditori e a chi desidera avviare un’attività. Siamo presenti in città nella sede di Via Borgo Palazzo e nel territorio ad Albino, Calusco d’Adda, Clusone, Lovere, Osio Sotto, Romano di Lombardia, Sarnico, Trescore Balneario, Treviglio e Zogno.

vieni a trovarci

PERCHÉ ASSOCIARSI

» Per essere assistiti e tutelati nei rapporti con le istituzioni, le amministrazioni pubbliche e le parti sociali.

» Per avere più facile accesso al credito e beneficiare di bandi e finanziamenti.

» Per poter contare su servizi, consulenza e formazione personalizzati.

» Per essere informati sulle novita’ normative e di mercato.

» Per usufruire di sconti su beni e servizi di interesse per il vostro business.

Ascom Bergamo
Confcommercio Imprese per l’Italia

Via Borgo Palazzo, 137
24125 Bergamo
tel 035 4120111 | fax. 035 4120182
e-mail: info@ascombg.it
c.f. 80026270167

Orari apertura uffici
Da lunedì a venerdì
8.45/12.00 – 14.15/17.00

© 2017 Ascom Bergamo Confcommercio Imprese per l'Italia     | Privacy & Cookie policy | Agenzia di Comunicazione